Labirinto Digitale
traduzione simultanea

Traduzione simultanea per assemblee dei soci: come funziona online

Pubblicato il 3 marzo 2021
traduzione-simultanea-per-assemblee-dei-soci

La traduzione simultanea per assemblee dei soci è possibile anche online: basta utilizzare gli strumenti giusti e chiedere supporto a professionisti 

 

La traduzione simultanea per assemblee di soci è uno dei servizi più richiesti per gli eventi di una certa portata e per le assemblee societarie di gruppi e organizzazioni internazionali: dato che non tutti i soci risiedono nello stesso paese, non sempre è possibile pianificare tutti gli interventi in inglese o in un’altra lingua condivisa da tutti i partecipanti: in quel caso il servizio di traduzione simultanea si rende indispensabile, sia che l’evento si svolga in presenza sia da remoto.

Come funziona la traduzione simultanea in presenza

Quando non tutti i soci di un’azienda o organizzazione parlano la stessa lingua, è necessario prevedere un servizio di interpretariato in occasione delle assemblee societarie e di altri eventi. 

In questo modo, ciascun socio può intervenire parlando nella propria lingua e avendo la certezza di essere compreso da tutti gli ascoltatori, perché un interprete si occupa di tradurre in simultanea e a voce dalla sua lingua alla lingua degli ascoltatori. 

Durante gli eventi fisici, l’interprete o gli interpreti sono generalmente seduti all’interno di una cabina insonorizzata, dove ascoltano il discorso del relatore in cuffia. 

La traduzione, pronunciata a voce alta, viene inviata ad un apposito software per la traduzione simultanea che lo diffonde in cuffia agli ascoltatori. 

DEMO Assemblea Soci Full Remote

 

Traduzione simultanea per assemblee di soci online

Quando gli eventi e le assemblee societarie si svolgono online però la questione si complica, perché lo spazio per il ruolo dell’interprete deve essere ritagliato all’interno di una nuova cornice: quella offerta dagli strumenti di videoconferenza con i quali oggi stiamo imparando a prendere confidenza. 

In che modo?

Ci sono due possibilità per garantire la traduzione simultanea di un evento da remoto:

  • avere una cabina interpreti, con questi ultimi fisicamente insieme ai relatori
  • scegliere l’opzione full remote, quindi permettere anche agli interpreti di connettersi all’evento da remoto 

In ogni caso l’utente finale, cioè il fruitore dell’evento, dovrà avere la possibilità di ascoltare ciascun intervento nella propria lingua, selezionando l’output audio corrispondente. 

Come fare in modo che tutto vada liscio?

 

Cosa può fare De Simoni:
Traduzione simultanea e interpretariato online 

La traduzione simultanea di un’assemblea di soci online deve essere necessariamente affidata ad un professionista: De Simoni offre il servizio di traduzione simultanea per eventi internazionali sia in presenza con cuffie sia online. 

L’abbiamo già testato per l’evento aziendale di Novellini, durante il quale abbiamo garantito la traduzione simultanea in 14 lingue, e per i sales meeting virtuali di Davines e del Gruppo Chiesi.

 

Come funziona il nostro servizio di interpretariato?

De Simoni cura il servizio di traduzione simultanea in tutti i dettagli, a cominciare dal servizio interpretariato: a meno che l’azienda non abbia e non voglia utilizzare i propri interpreti interni, siamo noi a fornire il servizio. 

Il cliente ha la possibilità di scegliere se configurare il servizio in modalità ibrida, quindi con gli interpreti in presenza, fisicamente insieme ai relatori, oppure in modalità full remote: in entrambi i casi il segnale è “impacchettato” e inviato su una piattaforma di atterraggio per lo streaming multilingua, dove il destinatario finale (il socio) ha la possibilità di selezionare l’output audio nella sua lingua con oversound della lingua originale in sottofondo).

Hai bisogno di supporto per l'organizzazione dell'Assemblea Soci o di altri eventi aziendali online? Prenota una videochiamata: clicca l'immagine qui sotto e scegli data e ora a te più comodi 👇

 

DEMO Assemblea Soci Full Remote

Cosa ne pensi di questo articolo? Se ti va, aggiungi un commento

ARTICOLI CORRELATI