Labirinto Digitale
eventi aziendali eventi ibridi sostenibilità

Gli eventi in presenza non sono morti ma hanno bisogno di essere rivoluzionati

Pubblicato il 1 dicembre 2021
Rivoluzionare gli eventi dal vivo

Il settore degli eventi in presenza sta attraversando una fase di rivoluzione che ci condurrà verso una nuova normalità. Ecco come il settore continuerà a sopravvivere

Non è certo un mistero che il settore degli eventi in presenza abbia attraversato e stia tuttora attraversando un momento di crisi.

L’emergenza sanitaria ha colpito duramente il mercato degli eventi dal vivo, costringendoci a spostare l’incontro su un piano virtuale e accelerando quel processo di digitalizzazione che in molti settori non si era ancora avviato.

Una scelta obbligata, che tuttavia ha rappresentato per molti un’occasione di crescita e di sviluppo: nuove modalità e nuove opportunità di incontro sono emerse in questi due anni concitati e difficili, e ora il settore degli eventi in presenza ha decisamente bisogno di una scossa.

 

Rivoluzionare gli eventi in presenza

Se da una parte il mondo combatte ancora contro il Covid, dall’altra c’è già chi inizia a pensare al futuro, o meglio, al presente. Un presente fatto di una nuova normalità, in quasi ogni ambito della nostra vita personale e professionale, e anche nel settore degli eventi in presenza. 

Dopo due anni trascorsi tra distanziamento sociale e lockdown c’è tanta voglia di tornare a incontrarsi dal vivo, ma anche tanta prudenza. Il settore degli eventi dal vivo in questo momento è investito da un’ondata di rinnovato entusiasmo, ma ha bisogno di darsi nuove regole e nuove prospettive per tornare a fiorire. 

Tutto ciò che in passato ha caratterizzato gli eventi in presenza non basterà più a regalare ai partecipanti un’esperienza indimenticabile: nuove esigenze e quindi nuove aspettative stanno lentamente emergendo in questa che, a tutti gli effetti, rappresenta una fase di transizione verso il new normal.

 

Come il settore degli eventi continuerà a sopravvivere

La parola chiave dei prossimi anni sarà sicuramente “ibridazione”. 

A farla da padrone saranno gli eventi in modalità Hybrid e Phygital, che prevedono la presenza dei soli relatori per l’ibrido e di una porzione di pubblico per il Phygital, mentre gli altri partecipanti sono connessi da remoto.

Al tradizionale incontro dal vivo si aggiungono e si aggiungeranno sempre nuove modalità di partecipazione. Questo grazie all’apporto, quanto mai indispensabile, del digital e delle new technologies

Il mercato degli eventi sta entrando di fatto in una nuova fase della sua esistenza, molto più fluida, in cui i partecipanti avranno la possibilità di scegliere (e si aspetteranno di poterlo fare) di volta in volta, come intervenire: in presenza, in diretta con accesso da remoto, addirittura in differita, accedendo ad una registrazione dell’evento.

>> Leggi anche: "5 consigli per organizzare un Evento ibrido senza intoppi" <<

Esperienze diverse (che avranno quindi anche costi diversi), ma tutte unite dal fil rouge della digitalizzazione: inviti via mail, area personale a cui accedere per ritrovare i contenuti pre e post evento, le registrazioni degli interventi e, perché no, le proprie note personali, gadget e utilities virtuali, scaricabili con un semplice clic.

Tutto ciò non sarà più un optional, ma la normalità: questo significa che entrerà a far parte delle aspettative di chiunque prenderà parte ad un evento nei prossimi anni. 

Gli organizzatori di eventi devono essere consapevoli di tutto questo, per intercettare, comprendere e rispondere adeguatamente alle richieste di un mercato in evoluzione. 

Quando, probabilmente molto presto, tutto questo diventerà la nuova normalità, bisognerà anche studiare nuovi modi per rendere un evento davvero memorabile: affidarsi a dei professionisti del settore allora non sarà più un optional, ma una vera necessità per le aziende che vorranno emergere e farsi ricordare. 

 

>> Leggi anche:
"[Guida Completa] Eventi Aziendali Digitali: risparmia, includi e aiuta l’ambiente" <<

Stai cercando un partner tecnico per il prossimo Evento Ibrido o Phygital?
Scopri come possiamo aiutarti cliccando l'immagine qui sotto 👇

Evento Ibrido

 

Raccontaci il tuo prossimo evento aziendale! Lascia un commento